Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

OMG, siamo gia a Marzo!

Ok, non sono riuscito a postare prima di Marzo, ma per motivi tecnici non riusciamo a trovare una foto che Miss Gennaio approvi, quindi buttiamo una valangata di foto random di tette-motivational, sperando di recuperare un minimo...
Ah, Miss Febbraio è Kate Beckinsale! L'avevo promesso... Ecco una ben nutrita gallery della sexy vampira di Underworld! Non so voi, ma io l'ho adorata anche in Serendipity...
Eppoi... si, ecco... spero di riuscire a votare una Miss Marzo!!!
A presto!






















Un saluto a Lucio Dalla... Chissà chi leggerà...


Ora fuggo... a presto!

11 commenti:

D. ha detto...

urca meno male che non hai messo la MIA foto in mezzo a queste tette...mi sarei sentita un po' claustrofobica :-)

Driller ha detto...

Hahahaha :D
Esagerata ;)
Poi sistemo anche la tua foto ;)

D. ha detto...

realista... :-)

Sara ha detto...

Io ho una seconda. Non so come sia la vita "oltre".

Driller ha detto...

Anche una seconda è più che soddisfacente... te lo dice uno che ha avuto molte ragazze con la prima XD

Sara ha detto...

Una volta ero un po'ingrassata, avevo la terza, e m'imbarazzava tantissimo che si vedessero un po'di tette e che i ragazzi mi dicessero qualcosa.
Per una che girava con minigonne fucsia maculate in effetti era un pudore insolito.
Comunque scrissi un po'sulle mie tette con tanto di foto, però sono coperte.
http://noidelteatro.blogspot.com/2011/01/le-tette-e-la-predestinazione.html

Driller ha detto...

Personalmente in una ragazza guardo prima il viso, poi il corpo... se mi piace il viso, il corpo mi interessa meno. Ovvio, l'aspetto fisico ha sempre la sua importanza, ma questo non significa che se una ragazza mi piace ma ha poco seno non la considero.
Ho visto la foto del tuo post, e seppur non si veda molto penso due cose:
1 - Che quando l'hai scattata c'era freddo;
2 - Che siano dei seni di dimensione giusta. Poi non so cosa ne pensi tu, ma dalle tue parole mi sembra di capire che tutto sommato ti vai bene così... sbaglio? :D

Sara ha detto...

Credo che l'immaginario televisivo odierno confonda un po'le idee tra le tette pornografiche e le tette erotiche.
Non è che io mi vada bene "nonostante" la seconda, è che sono profondamente convinta di essere una bella donna!

Driller ha detto...

Si, volevo proprio dire quello, l'importante è che tu sia contenta di te stessa, a prescindere da tutto il resto.
Ti chiedo scusa se ti ho trasmesso il messaggio sbagliato, ma ieri erano quasi le 5 quando ho scritto il commento, e cercavo proprio di dirti quel che hai scritto tu, togliendo ogni accezione negativa dalla frase (tutto quel che suggerisce il tuo "nonostante", insomma), ma evidentemente ero troppo stanco per connettere decentemente :P

Sara ha detto...

No, ti eri spiegato bene, tranquillo! era solo la mia necessità di puntualizzare un concetto. Io trovo simpatiche le ragazze che scherzano con le loro tette, come certe tipe delle foto, altre mi sa che sono un po'paccate.
Sara

Driller ha detto...

Si, anche io trovo simpatico che si faccia dell'autoironia, soprattutto quando si sta bene con se stessi.

Posta un commento