Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Prime impressioni

I primi giorni di un anno nuovo, buoni o brutti che siano, non sono mai così indicativi da permetterci di fare una previsione per l'andamento generale dell'anno. Può capitare di iniziare con qualche disavventura, e chiudere con una grande gioia, e viceversa. Certo però che quando l'anno inizia in maniera pessima, le speranze che si aggiusti calano, scemando sempre più man mano che ci avviciniamo al prossimo 31 Dicembre. Detto questo spero e credo ancora che il 2011 sarà un buon anno, nonostante un paio di intoppi incontrati ultimamente, alcuni dei quali trascinati dal 2010.

Un immagine, che non c'entra un cazzo, ma che non dispiacerà ai più.
 
I due Hard Disk danneggiati ed un pesante ritardo nella ricezione di documenti per la disoccupazione (3 mesi per ora) sono solo un paio delle disavventure finora affrontate, alle quali si è aggiunto recentemente un mal di denti che si fa vivo ogni tanto e, fortunatamente, non troppo a lungo. Ovvio che dovrò correre ai ripari, sperando di non dover vendere qualche organo per pagarmi la parcella del dentista.


Comunque, questi primi 13 giorni non hanno portato solo dolori, ma anche qualche piccola gioia.
Infatti ho finalmente organizzato le mie giornate, riuscendo a ritagliare spesso del tempo per i miei numerosi hobby: a breve completerò una miniatura spettacolare, (posterò le foto non appena ultimata), prima di addormentarmi leggo sempre un pò, e quando posso mi diletto a completare qualche puzzle. Dal 26 Dicembre ne ho completati 2, impiegandoci appena 4 giorni per ognuno.
Ho anche ripreso a scrivere, benchè per ora stia girando attorno ad alcuni racconti incompleti. Ma conto in breve tempo di scrivere regolarmente, in modo da avere almeno 3 o 4 racconti pronti per Marzo. Se tutto andrà come pianificato, riuscirò anche a inviare uno o più opere per un concorso. E qui colgo l'occasione per procurarmi dei volontari per avere qualche parere sui racconti.
Inoltre, ho ridimensionato i tempi al computer, sempre nei limiti del possibile, e con la Ics Bocs. Ovviamente continuo a giocare, ma perlopiù lo faccio ogni sera, dopo cena. Credo però che stasera mi guarderò un film, ma devo ancora decidere quale.
E nel frattempo che i miei capelli crescono, ho quasi deciso di tenere definitivamente il nome Apocalisse Nerd per il blog. Mi ci sto abituando, e non mi dispiace affatto.

22 commenti:

Anonimo ha detto...

Devo scegliere anch'io un film per oggi, ho finito stamane gli esami della triennale e festeggio così, con un film.
Se hai qualche idea suggerisci!



Morg

D. ha detto...

eddai potremo scrivere un racconto a 4 mani tanto per cominciare ? :-) [io faccio sempre delle proproste disoneste]

Anonimo ha detto...

Ho optato per Apocalypto, della cui esistenza mi ero dimenticato.

Già qualche idea sull'ambientazione del racconto?






Morg

kurdt ha detto...

Io sono volontario per la lettura dei racconti.

Ovviamente sai già in che mani ti stai mettendo.

Ma sarò utilissimo per migliorare la tua prosa, sallo.

O sallilo, come cazzo si dice in italiano.

Driller ha detto...

Ho gia un pò di racconti scritti, devo rivederne alcuni, ma 3 o 4 dovrei averli pronti... però voglio scriverne altri e... si, alcuni spunti li ho gia in mente :D
Però accetto sempre consigli e proposte... anche se devo finire un racconto ispiratomi da una battuta fatta con Mesic XD

@Morg:
Congratulazioni per il tuo traguardo. Apocalypto è una buona scelta, mai visto tutto intero, ma anche a pezzi risulta spettacolare :D
Buona visione ;)

@Diz:
L'idea non è male, ma ci ho gia provato con degli amici ed alla fine il progetto è naufragato... se mi prometti che ci stiamo dietro si può fare ;)

@Kurdt:
Proprio perchè so in che mani mi metto accetto volentieri la tua proposta ;)
E cmq si dice "sapiscilo" U_U

D. ha detto...

l'importante è mettersi d'accordo su un idea, uno svolgimento e circa una dimensione...io sono di là, se hai qualcosa di sottomettermi basta bussare

benzinagricola ha detto...

Complimenti per la costanza con cui porti avanti le tue passioni. Io non ce la farei mai.

Driller ha detto...

@Diz:
Direi che possiamo partire da un'idea semplice, e poi vedere, passo passo, come si svilupperà la trama, ed adattare i nostri successivi interventi. Ad esempio, tu scrivi una introduzione di una paginetta, me la passi, ed io scrivo un'altra pagina collegandomi a quel che hai gia scritto, e si continua così fin quando non decidiamo di portare la trama alla fine.

@Benza:
Ci riesco perchè voglio, ma soprattutto perchè sono disoccupato :D
Se lavorassi, con le 8 ore libere che mi rimarrebbero, forse non riuscirei a stare dietro ad ogni cosa...

Anonimo ha detto...

Apocalypto spacca appala.









Morg

kurdt ha detto...

Tu e diz volete scrivere un cadavere squisito.

Bravi, buon appetito.

D. ha detto...

10 righe a testa, facciamo una cosa stringata... :-)

Mesic ha detto...

Ma appunto, il mio raccontoooooo!!!

Driller ha detto...

@Kurdt:
Perchè cadavere? :D

@Diz:
Vada per 10 righe... Prima le signorine ;)

@Mesic:
Devo inventarmi una conclusione, visto che come sempre la trama mi è sfuggita di mano XD
Creo sempre delle premesse iniziali troppo ricche per dei racconti brevi :P Vedrò di correggere il tiro in corsa...

kurdt ha detto...

Non ci fare caso, a volte dico stronzate.

"Il cadavere squisito" è una tecnica surrealista, che purtroppo non posso applicare a quello che volete fare voi, che è semplicemente scrivere un racconto a quattro mani.

Una stronzata, insomma. ;)

D. ha detto...

uh prima Mesic, poi se hai voglia e tempo puoi anche fischiare che ti mando la bottiglia col testo dentro...

Driller ha detto...

@Kurdt:
capisco, ma perchè non si può applicare come termine a quel che vogliamo fare? cos'ha di così peculiare?

@D.:
Come desidera, Milady ;)
Vedrò di fare in fretta XD

D. ha detto...

Driller, le cadavre exquis è una collaborazione tra autori ma loro non sanno cos'ha scritto l'altro. Un po' come un appuntamento al buio ! La frase emblematica che fu creata all'inizio di questo gioco fu "il cadavere squisito berrà il vino nuovo" di cui il nome "cadavere squisito".

Io ti ho mandato un inizio, quando hai tempo prosegui.

Driller ha detto...

Mi ricorda un pò il gioco delle 3 parole :P
L'ho fatto su un forum con degli amici una volta, ed a turno aggiungevamo 3 parole al racconto. Ovviamente però in quel caso si sfocia sempre in cose esilaranti :P
Mail ricevuta, ora vedo di pensare a qualcosa ;)

kurdt ha detto...

Bravissima Diz ;) certo un pò aiuta che l'originale sia in francese, eh furbacchiona?

In ogni caso io sto terminando un racconto monstre di 15 pagine, che sventrerò almeno fino a ridurle della metà-

Dri, passami i tuoi racconti da sfregiare.

Driller ha detto...

Si, dammi il tempo di svegliarmi e fare colazione e non appena sto all'altro pc te li mando.

Santy ha detto...

cioè, bravo. Anche io la penso come te, e la penso come te proprio da quest'anno. Ci sono stati intoppi, che altro non erano che il proseguo di intoppi degli ultimi mesi del 2010. L'anno scorso non ce n'erano stati, andava tutto abbastanza bene, mentre sul finire dell'anno è andato tutto abbastanza una merda. Se tanto, mi dà tanto...
Ho visto che parlate di racconti, anche io ne ho uno mio da far partecipare a qualche concorso letterario. Solo che dovrei dedicargli un po' più di tempo, ecco.
Bene, mi sono riletta e cristo quanto sono stata noiosa! Cercherò di ripigliarmi nei prossimi commenti, eh!

Driller ha detto...

Santy! Che piacere leggerti qui :D
Beh, lo sappiamo bene che la vita non è sempre rose e fiori...
Per il racconto, son curioso di leggerlo, se ti va ;)
Io voglio partecipare al concorso Rill, Riflessi di Luce Lunare (www.rill.it). Ti consiglio di leggere il regolamento, magari ti interessa ;)
E stai tranquilla, non sei stata noiosa ;)

Posta un commento