Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Per un buon risveglio...

Allora, lo dico chiaro e tondo: non sto lavorando, non ho un cazzo da fare, e non posso iniziare a pulire casa presto (anche i miei spesso e volentieri dormono fino a tardi). Percio alle 8 del mattino, quale che sia il giorno, state sicuri che sto ancora dormendo, soprattutto da quando ho l'Ics Bocs, che mi fa fare le ore mooooolto piccole! Anzi, io dormo fino alle 13 a volte, e non me ne frega un cazzo se per voi sono un fancazzista o qualsiasi altro termine vogliate affibiarmi. Come ho detto prima, non ho una minchia da fare, quindi non ha senso lasciare il dolce tepore delle coperte (soprattutto in queste giornate gelide) per iniziare la giornata inutilmente presto.


Perciò non inviatemi messaggi alle 8:01 per chiedermi se sto ancora dormendo, e se potete venirmi a prelevare per sistemarvi il pc, che mi rovinate il sonno! (Si, dico proprio a te! Tanto lo so che leggi!!). E non richiamate alle 12 per lo stesso motivo, che sicuramente sono a letto, a cercare di recuperare quei 2 minuti di sonno rovinati alle 8:01.
Soprattutto, un appello rivolto alle due stronze del piano di sopra: basta con le urla ad ogni ora del giorno, cazzo! Mi avete rotto i coglioni, sia tu, madre rincoglionita che credi ancora di poter raddrizzare tua figlia, sia tu, figlia stronza, che tratti male tua madre perchè non ti vuole puttana. (Qualsiasi ora sia, sentire la madre che urla alla figlia "Sei sporca! vattene e non farti mai più rivedere!" non è una delle cose più gradevoli che possono accadere. Se poi ci aggiungete che comunque sia, in pubblico, vanno sempre d'amore e d'accordo... beh, cazzi loro ovviamente, ma a me sale la bile... soprattutto quando le urla cominciano alle 9 del mattino!).
Cioè, davvero cazzo! La prossima volta vi chiamo i carabinieri e vi denuncio per disturbo alla quiete pubblica! Oppure salgo su con uno dei miei tanti coltelli da cucina di dimensioni abnormi, vi uccido e poi fotto i vostri cadaveri (la mamma non è granchè, ma la figlia è una gran zoccola; se non ho capito male, faccio parte di quel 10% dei maschi del paese a non averla scopata!).
Eccheccazzo!! il sonno, soprattutto il mio, è sacrosanto. Non sopporto quelli che lo rovinano.
Perciò, un breve compendio per evitare di rovinarmi il sonno (e quindi rovinarvi la vita):
- Non cercatemi fino alle 15 (mi piace fare colazione con calma), a meno che non siate una bella ragazza;
- Non urlate nè sbattete nelle mie vicinanze, o chiamo le forze dell'ordine;
- Non suonate il campanello alle 9 del mattino (Mr. Uova-a-domicilio, sei avvisato!). Soprattutto non spaventatevi quando apro la porta con gli occhi semichiusi ed i capelli sparati in alto;
- Dovesse succedere una delle cose di cui sopra, evitate di chiedermi scusa, che tanto non è la prima volta che rompete i coglioni. Pensateci due volte, prima di spaccarmi le palle!
Questi sono comportamenti su cui non transigo assolutamente, soprattutto quando il mio sonno è speso a sognare belle fanciulle con cui fare sesso estremo: ogni minimo disturbo esterno mi rende le cose difficili nella mia orgia onirica.
Un esempio? Sognavo due splendide troiette, rasate, spalmate di olio e con seno abbondante (per comodità chiamerò Mimì la bionda e Cocò la mora), con cui stavo per avere un threesome leggendario. Tutto questo succedeva verso le 9. Lo so perchè è in quel momento che le urla delle stronze al piano di sopra sono iniziate. E all'improvviso Mimì, la più troia delle due, ha cominciato a giocare con me, a comportarsi da stronza, provocandomi ma senza mollarmela. Cocò, nel frattempo, la guardava e sorridendo le diceva "nasty, nasty girl!".
Ora, credo che questo sogno sia stato in qualche modo influenzato dagli schiamazzi provenienti dal secondo piano, ma forse il comportamento di Cocò era una reminiscenza di qualche porno con Rocco... fattostà che alla fine non son riuscito a farci niente con ste due: mi ero deciso a saltar loro addosso e violentarle contemporaneamente (sapevo che era un sogno... le mie braccia si erano tramutate in mille cazzi tentacolati), ma un'altro messaggio al cellulare ha rovinato tutto, e non mi è rimasto altro che aprire gli occhi, alzarmi a sedere sul letto, e prendendo la testa tra le mani, lanciare un lungo e silenzioso urlo.

Chiudo con un video di una canzone che mi suona in testa da quando ho aperto gli occhi, stamattina verso le 12 (se vi state chiedendo che cazzo ci facevo a letto alle 12, non avete capito niente del post, perciò rileggetevelo daccapo!). Sto video è caruccio, le immagini credo vengano da un mmorpg... se qualcuno sa di che gioco si tratta, scrivetelo pure nei commenti ;) comunque forse avreste gradito la versione con la niocca in carne, ossa e cranio vuoto... boh, vedete voi...




18 commenti:

D. ha detto...

Ok domani arrivo verso le 8.00

Driller ha detto...

I'll Kill You XD

Anonimo ha detto...

Non ho capito però perchè un paio di ore non le passi anche al piano di sopra con la figlia sporca.








Morg

Anonimo ha detto...

Passami il tuo numero, così posso dar giusta riprova del mio soprannome.

Sh.

Driller ha detto...

@Morg:
Sono troppo perbene per entrare nella collezione di uccelli della suddetta... eppoi chissà quante malattie si porta!

@Sharp:
Tu vuoi morire :D
Non ti passerò il mio numero, perchè non voglio passare per "l'uomo che ha ucciso Dio" XD

Anonimo ha detto...

tranquillo, sono immortale.

sh.

Black75 ha detto...

Cazzo! Hai una situazione idilliaca: fare le ore piccole giocando e stare a letto fino alle 13.00! Lotta con i denti e le unghia affinchè gli altri non te la portino via!!!
Piuttosto: come fai a veicolare i sogni?
Anche a me piacerebbe decidere cosa sognare e, magari, cosa NON sognare.

Driller ha detto...

Guarda, a volte quando sogno mi capita accorgermi di trovarmi in un contesto onirico, e da quel momento riesco a girare il sogno come voglio io... cioè, oltre alle mie azioni, riesco a "muovere" come voglio io anche le persone che sogno...
Credo parta tutto dal rendersi conto di stare sognando... il casino è che quando stai in quella fase di "sogno cosciente", visto che ti trovi tra il sonno profondo e l'essere sveglio, ogni minima interferenza esterna ti sveglia...

Situazione idilliaca dici? sinceramente, avessi un lavoro sarei più contento...

Anonimo ha detto...

La questione del sogno cosciente è abbastanza dibattuta, avevo trovato scritto da qualche parte come si fà ad introdurre particolari situazioni nel sogno, è tutta questione di "accorgersi che stai sognando". Avevo letto un paio di pagine, ma era tempo fà e non me ne sono granché interessato dopo averlo letto, però mi ricordo di questo tizio che era diventato un maestro a comandare i suoi sogni.

Anonimo ha detto...

Ovviamente, sh.

Driller ha detto...

Inception? :D

Maroc ha detto...

"Come ho detto prima, non ho una minchia da fare, quindi non ha senso lasciare il dolce tepore delle coperte (soprattutto in queste giornate gelide)..."

MA VAFFANCULO!
Qui a Bologna si sta su un range che va da 3 a -1 e tu mi parli di mattinate gelide?!?!? Quanto vorrei il mio sole isolano!!!

Maroc

Driller ha detto...

Gino, guarda che il sole isolano sta latitando in questi giorni... tolta questa mattina con sprazzi di luce solare, son 3 giorni che piove dalla mattina alla sera!!!

Maroc ha detto...

Sì, ma brutta pillona, saranno tre giorni che piove ma la temperatura sta a dieci-dodici gradi! Quindi ripeto, non mi parlare di mattinate gelide :D

Maroc

Driller ha detto...

Beh, oddio... ora che ha smesso di piovere ci sono anche 15 gradi fino alle 17... poi cala. Ma in tutto questo ti sfugge una cosa: puoi lamentarti della temperatura di Bologna, se nessuno ti ha costretto ad andarci? :P

Maroc ha detto...

Io non mi lamento della temperatura di Bologna. Mi lamento della tua indolenza nei confronti delle temperature che tu definisci "gelide".
Il gelido in Sardegna ha un concetto tutto suo.

Maroc

Castruccio ha detto...

Il gelido qui è proporzionale alle termperature medie come in tutto il cazzo di resto di mondo.
Qui 5 gradi vuol dire gelo, fanculo.

Driller ha detto...

Ecco, stavo per dirlo io.
Per una volta son d'accordo con Castruccio, e ribadisco, Maroc, che nessuno ti ha costretto ad andare a Bologna, quindi non rompere il cazzo facendo il pignolo ;)
Eppoi, un'altro mese li e vedrai che ti abituerai ;)

Posta un commento